Volare con il raffreddore da fieno: a che cosa fare attenzione

Photo : www.swiss.com


Medicina di viaggio

Fonte: TCS Info Feed


La Dr. Arlette Steiner è internista presso SWISS Medical Services, dove offre consulenze relative alla medicina di viaggio. I suoi pazienti sono piloti e personale di cabina. Leggete che cosa consiglia l’esperta riguardo questo tema:

All’inizio della primavera il raffreddore da fieno è causato soprattutto dai pollini degli alberi. I sintomi più comuni sono occhi lacrimanti, prurito agli occhi, naso che cola e asma.

A bordo degli aeroplani moderni, tutta l’aria che circola passa da dei filtri per particelle estremamente efficaci, che eliminano oltre il 99 percento di tutte le particelle presenti nell’aria (come per esempio i pollini). Per questo motivo, di solito chi soffre di allergia durante un volo non presenta nessun sintomo.

Assumere farmaci antistaminici e utilizzare spray nasali non è per forza sempre necessario. I seguenti quattro consigli aiutano a combattere il raffreddore da fieno quando si è in viaggio.

Farmaci
Portare i farmaci necessari per l’uso personale con sé nel bagaglio a mano, accompagnati da un certificato medico in inglese. In caso di gravi disturbi: assumere il farmaco prima del decollo.

Effetti secondari
Tenere in considerazione che un possibile effetto secondario degli antistaminici è la sensazione di spossatezza.

Informazioni
Informatevi riguardo alla situazione dei pollini nel luogo di destinazione (per l’Europa: polleninfo.org; per il resto del mondo: worldallergy.org).

Non utilizzate queste informazioni come base assoluta per le decisioni sulla salute. In caso di problemi alla salute consultate il vostro medico o farmacista. Navigare su internet non sostituisce la consultazione medica.

Per considerazioni e input, potete contattarci per Email: med@tcs.ch

Diese Website verwendet Cookies – nähere Informationen dazu und zu Ihren Rechten als Benutzer finden Sie in unserer Datenschutzerklärung am Ende der Seite. Klicken Sie auf „Ich stimme zu“, um Cookies zu akzeptieren und direkt unsere Website besuchen zu können.